Registrazione | Login
 
lunedì 20 maggio 2019
Istituto * Scuola Primaria di MOGGIO * Notizie dalla Scuola primaria di Moggio
Notizie dalla Scuola primaria di Moggio

 

Anno scol. 2014-'15

Una giornata di sport con le scuole di “Collinrete”

Venerdì 27 febbraio è stata una giornata di scuola davvero speciale: presso la palestra del Centro Scolastico di Alesso si è svolta la prima manifestazione sportiva di Collinrete.

Il preside dell’Istituto Comprensivo di Trasaghis, prof. Nevio Bonutti, ci ha dato il benvenuto e ha spiegato che Collinrete è un’unione di ben 11 istituti e comprende bambini e ragazzi di più di 50 scuole, dall’infanzia alle secondarie di primo e di secondo grado, su un territorio che va da Resia fino a Sedegliano. Tutti partecipano ai giochi sportivi, praticando sport adatti alla loro età.

Il 12 febbraio si erano svolte le eliminatorie con la partecipazione delle classi quinte di Alesso, Osoppo, Moggio e Venzone.

Ad Alesso, per la finale,  sono state protagoniste le scuole primarie, con le quinte, che si sono sfidate in un torneo di palla tra due fuochi, una variante della più nota palla prigioniera. Ogni squadra rappresentava il proprio istituto e indossava una casacca di diverso colore: Majano blu, Pagnacco rosso, Buja verde e noi di Moggio (IC Trasaghis) giallo, tutte con il logo dei Giochi Sportivi di Collinrete.

Era presente una settantina di ragazzi e, nel torneo, si sono svolte sei partite in rapida successione. C’è stato gran divertimento, si giocava con grinta e si sentiva il tifo acceso da parte delle varie squadre che si incoraggiavano a vicenda. Ogni partita prevedeva due tempi di cinque minuti, al termine si contavano i giocatori rimasti in campo e, in breve, si formava la classifica che ha portato sul podio la classe quinta di Buja con ben 74 punti, seguita da Pagnacco con 42, Trasaghis con 38 e Majano con 21.

Come merenda abbiamo ricevuto una mela e un succo biologico offerti da Mc’Donalds, così abbiamo potuto recuperare un po’ dell’energia spesa in campo.

Per la premiazione è arrivata la preside dell’IC di San Daniele capofila della Rete, Prof.ssa Elisabetta Zanella, che continua l’opera iniziata con passione dal Dirigente Silvano Bernardis, recentemente scomparso. La preside ha raccontato che le attività di Collinrete sono iniziate già tanto tempo fa con incontri fra dirigenti, poi fra insegnanti, ora anche fra i ragazzi e servono a farci incontrare e conoscere il nostro bel territorio.

Si è complimentata con le squadre per l’impegno, ricordandoci che nello sport e nella vita si può arrivare primi o ultimi ed essere felici lo stesso sapendo di aver dato il meglio.

Noi della quinta di Moggio, a nome di tutti i ragazzi coinvolti, ringraziamo chi ha lavorato per questa bellissima giornata di sport e, come ha detto la Preside Zanella, “arrivederci al prossimo anno!”

Classe Quinta Scuola Primaria di Moggio

(I.C. di Trasaghis)

 

 I ragazzi di Moggio e Resia in gita in Austria

moggio austriaAnche quest’anno gli alunni  di Resia e quelli della scuola primaria di Moggio, hanno aderito all’invito del Parco delle Prealpi Giulie a visitare l’ambiente naturale e antropico  del Parco del Nockberge e ad approfittare dell’evento per conoscere nuovi amici coetanei   austriaci e sloveni anche loro coinvolti nel progetto .

Il filo conduttore della giornata  è stato: “ Dal grano al pane

... CONTINUA A LEGGERE

 

 

 

La gita al roccolo di Ravorade


uscita didattica ravorade

Il 29 settembre era una bella giornata di sole e, con la scuola, ci siamo incamminati verso il roccolo di Ravorade.
Siamo partiti verso le dieci e abbiamo attraversato a piedi tutto Moggio basso fino alla strada statale, dove abbiamo incontrato i carabinieri che ci aspettavano per aiutarci nell’attraversamento.
All’inizio della pista forestale ci aspettava Federica, una guardia forestale che ... CONTINUA A LEGGERE

 

 

 

 

 

Carnevale 2014

Carnevale a MoggioIl giorno 18 di febbraio noi bambini di prima e seconda primaria di Moggio con le maestre Sonia e Renata ci siamo recati nel Centro Anziani del paese per condividere  un momento di festa e allegria in occasione del carnevale,i bimbi naturalmente vestiti con le loro mascherine.
I nonni della casa di riposo ci hanno accolto con affetto e molti si sono commossi al vederci.
Per loro non ci sono tanti momenti di svago e spesso le giornate sono monotone.
Le animatrici del centro hanno coinvolto piccoli e grandi in balli e canzoni,gare di ballo e girotondi in allegria.
Noi piccoli abbiamo offerto la nostra spontaneità e i nostri sorrisi;per un giorno felici anche noi di vivere una esperienza nuova e conoscere meglio una realtà importante del nostro paese.

 

 

 

 

 

Ringraziamento dal Vaticano

papa francesco

Sono giunti i ringraziamenti della segreteria del Vaticano per i messaggi che la classe quinta della Scuola primaria di Moggio ha mandato come augurio per l'elezione di Papa Francesco. Grande gioia per i bambini e per la maestra Sonia Forabosco!

Ecco la lettera in formato pdf

 

 

 

 

 

TESTIMONIANZE ROMANE A MOGGIO

primaria moggioI Romani vissero anche a Moggio.
I primi che arrivarono a Moggio furono i commercianti che si accamparono sul Colle di Santo Spirito.
Si accamparono lì perchè c'era una visuale strategica per controllare i nemici.
Essi commerciarono con i Norici vino,sale e olio in cambio si facevano dare il ferro che serviva per produrre le armi.
Più tardi arrivarono anche i soldati Romani.
Giulio Cesare,l' imperatore,fece costruire delle strade per commerciare e trasportare più velocemente i prodotti Romani.
Per non fare scivolare i carri,i Romani fecero dei solchi in cui si dovevano posizionare le ruote dei carri.
Le case venivano costruite su dei terrazzamenti in cui si coltivava.

I Romani per fare le case impermeabili inventarono il cocciopesto che era un mattone   pestato e posizionato sulla casa.

Sul Colle furono trovati dei chiodini,questi chiodini appartenevano alle scarpe dei soldati romani,servivano per rinforzare la suola.
Si ritrovarono anche dei piatti di colore nero,dal colore si riesce a capire a che epoca appartengono,perchè i piatti più recenti hanno il colore rossastro.
I piatti e le anfore avevano un timbro o un numero che rappresentano chi era il produttore.

Il confine Romano era Chiusaforte invece quello dei Norici era a Camporosso.
La prima dogana era a Resiutta (Ploruca Statio).
Le dogane servivano per far pagare una tassa
ai Norici che venivano a commercare nei territori Romani.
I giochi Romani erano tria e un altro di nome guardie ai ladri,gli storici non hanno ancora capito le regole.
A Moggio sono stati trovate circa 5000 testimonianze Romane,che non sono esposte  al pubblico,perchè l'edificio che hanno costruito è troppo umido.
 

 

 

 

 

 

BIBLIOTECA ABBAZIALE

primaria moggio


In una mattinata d’ autunno i bambini della classe quarta e quinta della scuola primaria

di Moggio sono andati a visitare la Biblioteca Abbaziale.
Essa non è un luogo pubblico , per visitarla è necessario avere un autorizzazione.
Entrando si possono visitare due parti : la parte più antica e la parte più recente.
Si trovano qui e si possono ammirare e studiare Bibbie , Diari , Messali di parroci vissuti molti anni fa .
Gli alunni sono stati guidati dalla gentilissima signora Giuliana che ha svelato loro tanti segreti .
I libri possono avere molti tipi di rilegature ; i più antichi di tanto in tanto si rovinano e per mantenerli intatti si mandano a restaurare .
In Friuli esistono due centri di restauro, a Villa Manin e a Gorizia; alcuni restauri possono venire a costare più di mille euro.
Nella biblioteca sono custoditi libri antichi su ogni materia e argomento ; inoltre si trova qui un volume molto prezioso e antico del quale sono state stampate solamente due copie , una di esse è custodita a Moggio .
Questa uscita è stata programmata per approfondire le materie di studio (l’ invenzione della stampa,i diari, le carte geografiche,et coetera ) e anche per ammirare queste meravigliose testimonianze del passato.

Eleonora, Alessandro, Sofia, Emma, Asia, Michele, Joi, Riccardo, Pietro, Zaira, Manuel

 

primaria moggio

primaria moggio

 

 

 

 

Settembre '13

primaria moggio

 

Le classi terza e quinta di Moggio in uscita al Rifugio Grauzaria (1250m) in settembre.
Per capire che la scuola e la vita sono fatica e determinazione.

 primaria moggio

primaria moggio

Stampa  
..

"BrAVO SCUOLE" come

"SCUOLE riunite di BORDANO,

ALESSO-TRASAGHIS, VENZONE,

OSOPPO".

           IL NUOVO LOGO

Dal 2012-'13 si sono unite

anche  MOGGIO, RESIA e

RESIUTTA.



"BRAVO!"  è anche la parola

che vorremmo dire e sentire

più spesso nel nostro lavoro!

territorio


Via Liberta' 13  -

33010 ALESSO

di TRASAGHIS (UD)

tel: 0432 979411

fax: 0432 979900

email:

udic84500n@istruzione.it

PEC:

udic84500n@pec.istruzione.it

Codice fiscale:
91006560303

Codice Scuola
UDIC 84500N

 

Webmaster
Per segnalazioni relative
al sito scrivere al
webmaster.
Dichiarazione per la Privacy | Condizioni d'Uso
Home |  Istituto |  Documenti |  Materiali |  Genitori |  Docenti |  ATA
Copyright (c)